top of page

Un portavaso per i nonni


All’inizio del mese di novembre ha ufficialmente preso il via il “Circolo dei Nonni”, un’iniziativa che si svolge ogni sabato mattina presso il Centro Educativo “La Contea”. L’idea del centro nasce da una serie di incontri mensili che si sono svolti a partire da settembre 2022, rivolti agli anziani, con lo scopo di trovare delle occasioni che potessero essere per loro momento di socializzazione. Si passa dal ballo alla ginnastica, dalla cucina al giardinaggio, fino ad incontri culturali e laboratori con bambini e ragazzi in collaborazione con il Centro di Aggregazione “La Contea” e con la scuola “Chesterton”. Qualunque sia l’attività che si svolge,l’obiettivo rimane quello di permettere ai nonni che partecipano, di passare qualche ora in compagnia e di svagarsi dalla monotonia della routine quotidiana, che spesso è anche motivo di solitudine, o per prendersi un po’ di tempo per loro stessi in tranquillità, senza dover avere il pensiero della casa o dei nipoti.


Ecco qui di seguito la testimonianza di un’operatrice:

Sabato 11 novembre noi operatori del “Circolo dei nonni” abbiamo pensato di invitare Matteo, un nostro amico falegname, per intrattenere i nostri amici nonni con un bel laboratorio di falegnameria e giardinaggio. Matteo ci ha proposto di realizzare un portavaso in legno, da costruire e pitturare, per poi piantare dei semini di basilico in un vasetto da portare ognuno nella propria casa. Può sembrare un’attività banale, ma nella sua semplicità ha suscitato tanta meraviglia e interesse in tutti e ognuno si è preso cura del proprio portavaso con estrema precisione. È stato un bel momento per loro per impiegare qualche ora in un modo diverso e approfittare per farsi due chiacchiere in compagnia. Il tutto si è concluso con un’ottima merenda.Con la proposta del “Circolo dei Nonni” ai nostri anziani, cerchiamo di ampliare

la proposta educativa nelle nostre opere anche ad una fascia d’età che il più delle volte viene poco presa in considerazione. Ci auguriamo che questa cosa giorno dopo giorno cresca sempre di più fino ad avere un bel gruppo di iscritti per poter fare delle belle cose insieme.

Valeria Graci


Commenti


bottom of page