Un nuovo inizio al laboratorio di cucina

Anche quest’anno ha avuto inizio il laboratorio per i ragazzi dell’alberghiero Chesterton. La mattinata si è svolta con tranquillità ed entusiasmo presso la sede del laboratorio di cucina, sito nella splendida cornice della “Contea” a Santa Lucia. Lavorare con i ragazzi, nel silenzio e nella quiete di questo magnifico luogo che ci ospita, non ha prezzo.

È stato bello vedere la curiosità e la voglia di far bene negli occhioni spalancati delle due nuove alunne del I alberghiero, che celavano un velo di iniziale spaesamento dovuto alla novità, e la sicurezza e dimestichezza del veterano Antonio, diventato ora esempio per le due new entry.

Lascio spazio alle parole delle due ragazze:

«Martedì 24 settembre è stato il primo giorno di laboratorio di cucina. Dalle 8 alle 9 abbiamo avuto lezione regolare con l’insegnante di inglese, dopodiché siamo andati a fare laboratorio presso il centro “La Contea”.

Per prima cosa ci siamo cambiate, poi abbiamo iniziato a tagliare carote, sedano e cipolle nei vari stili di taglio professionale di cui l’insegnante ci aveva precedentemente parlato. La prof.ssa Laura e Antonio hanno preparato il pranzo che consisteva in pasta con sugo di carne, coniglio (che era buonissimo!!!) e fagiolini come contorno.

Claudia, la mia compagna, e io abbiamo preparato il dolce o almeno ci abbiamo provato! Purtroppo non è venuto bene e ci sono rimasta un po’ male perché a casa mia faccio molti dolci, non avevo mai sbagliato prima… proprio il primo giorno di laboratorio in cui ci tenevo a far bene!

È stato comunque divertente e bellissimo. Alla fine abbiamo lavato tutte le stoviglie sporche.

Mi è piaciuto molto!

Non mi pento affatto di aver scelto la Chesterton e sono contenta di aver iniziato l’alberghiero.

RAIANE DA PIETTO

Martedì 24 settembre io, la mia compagna Raiane, Antonio e la prof. Laura siamo andati al laboratorio di cucina a santa Lucia.

Appena arrivati ci siamo messi la divisa nuova e subito dopo abbiamo imparato ad usare un coltello professionale usando le mani nel modo giusto per evitare di farci male e abbiamo tagliato le verdure per fare il soffritto.

Mentre io e Raiane tagliavamo gli ortaggi, Antonio, più grande di noi, tagliava e cucinava il coniglio.

In seguito io e Raiane abbiamo fatto il dolce ma non è venuto bene, un po’ mi è dispiaciuto ma abbiamo provato a recuperarlo formando delle palline dolci.

All’ora di pranzo sono arrivati i professori per fare pranzo insieme agli operai della Cooperativa Hobbit. Io e la mia compagna abbiamo servito a tavola, in quel momento ero un po’ agitata perché avevo paura di sbagliare qualcosa, ma per fortuna è andato tutto bene.

Sono stata molto felice in questo giorno e spero sia sempre così.

CLAUDIA MASSIMO

#cucina #alunni #ScuolaGKChesterton #OperaChesterton #scuola

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti