Resta (ancora) con noi!

31 ottobre 2022

Lunedì 31 ottobre il Centro Educativo “La Contea” è stato scenario del secondo incontro comunitario per anziani “Resta con noi”. Questa iniziativa è stata organizzata dall’Associazione San Giovanni Paolo II all’interno del progetto «Just meet» di cui la Federazione Centri di Solidarietà APS è il capofila e sostenuta dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali – Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese – Avviso n. 2/2020.

Questo appuntamento, proposto a cadenza mensile, si propone di creare occasioni di ripartenza realizzando interventi di aiuto e accompagnamento efficaci, mediante azioni di animazione sociale e culturale, supporto materiale, cittadinanza attiva, valorizzazione del territorio per rendere nuovamente protagoniste le persone.

Qui di seguito la testimonianza di una volontaria.

Il 31 ottobre si è svolto il secondo incontro comunitario “Resta con noi”, presso il Centro Educativo "La Contea”. I destinatari, protagonisti di questi incontri, sono gli anziani, e lo scopo è quello di creare dei momenti affinché possano considerare anche loro la Contea come una seconda casa, come accade a tanti bambini, giovani e adulti. La giornata è iniziata con un pranzo in compagnia, che è stato un bel momento di convivialità. A seguire, la bella giornata di sole ci ha permesso di godere dell'aria aperta e di chiacchierare di fronte a delle ottime castagne. Rispetto al primo incontro, che era già stato molto partecipato, si sono aggiunti tanti nuovi volti, per cui è stato doveroso ripartire dalle presentazioni. È stato molto gratificante perché chi era presente al primo incontro, non ha esitato ad invitare i propri amici, a testimonianza del successo che aveva avuto il primo appuntamento. Dopodiché, la tematica della conversazione che abbiamo voluto proporre ai nostri anziani, è stata quella dei loro ricordi di infanzia. Erano stati invitati molti giovani a venire ad ascoltare, per cui ci è sembrata una bella idea far raccontare degli episodi che mettessero in evidenza le profonde differenze tra le tante comodità che viviamo oggi e la qualità della vita di alcuni anni fa. È stato un bel momento di racconti che scaldano il cuore.

Il riscontro della giornata è sicuramente positivo, sono stati fatti molti complimenti a me e agli altri volontari che ci siamo occupati di organizzare l'incontro. Nonostante sia stata una giornata molto semplice, penso che la gratitudine sia data al fatto che abbiamo dato ai nostri nonni un'occasione per socializzare, per stare all'aria aperta e per uscire dalla monotonia che tante volte prende il sopravvento nelle loro giornate. Sono andati via tutti con il sorriso con la promessa che torneranno anche al prossimo appuntamento!

Valeria Graci

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti