CHE BELLO CUCINARE PER GLI ALTRI

Di seguito, la professoressa Laura e il suo alunno Antonio, ci raccontano la bella esperienza del laboratorio di cucina al quale, quest’anno, la scuola Chesterton dedica più ore e che é stato possibile realizzare presso il Centro educativo “La contea”.

Alle porte dell’anno scolastico è arrivata la proposta, da parte di uno degli insegnanti della scuola Chesterton, di unire le ore di laboratorio di cucina dell’istituto alberghiero con l’esperienza della mensa del Centro Educativo “La contea”, offerta ai ragazzi in occasione dei pomeriggi di studio settimanali. Ho accolto la proposta con grande entusiasmo e subito mi sono resa conto della grande opportunità che ci veniva offerta: in primis a me come insegnante perché, con un numero consistente di ore da poter utilizzare in cucina, posso trasmettere tante conoscenze ai ragazzi e, soprattutto, ho modo di farli esercitare nella pratica; per i ragazzi, perché stare in cucina è un lavoro faticoso e bellissimo e, stando tante ore al suo interno, gli studenti se ne rendono conto pregustando quello che potrebbe essere il loro lavoro in futuro.

Laura Capecci (Insegnante di cucina nell’istituto professionale servizi di enogastronomia e accoglienza alberghiera)

All’inizio dell’anno ho notato che, sull’orario scolastico, c’erano più ore di pratica in cucina. Subito sono rimasto contento e colpito. Queste ore, oltre ad essere utili per il mio percorso perché posso imparare a fare tanti tipi di preparazioni, mi danno anche modo di preparare il pranzo per i ragazzi che, nel pomeriggio, si ritrovano a studiare insieme a Santa Lucia. Il martedì, con le mie compagne di classe Margherita e Piera, cuciniamo per la seconda e terza media e il giovedì, per la prima media e il primo superiore. Queste ore di laboratorio mi hanno fatto capire che il lavoro del cuoco è fantastico e, allo stesso tempo, molto faticoso. Nonostante l’impegno, però, per me è molto bello e divertente. Ringrazio la scuola per queste ore in più di laboratorio, perché sono per me una grande occasione per migliorare, per imparare cose nuove e per aumentare il mio bagaglio di esperienze, mettendomi di fronte al lavoro vero e proprio.

Antonio Fratta (Alunno del II anno dell’istituto professionale servizi di enogastronomia e accoglienza alberghiera)

#cucina #ricette

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti